Monopattini elettrici:le nuove Regole

Limiti di velocità, strade in cui è possibile circolare, età in cui si può guidare un monopattino elettrico, le multe. 

Il decreto Milleproroghe 2020 introduce nuove regole sui monopattini elettrici: dalle strade in cui è possibile l’uso ai limiti di velocità, dall’età in cui è possibile guidare il monopattino elettrico alle sanzioni in caso di violazioni. Vediamo dunque quali sono le norme che giovani e meno giovani dovranno rispettare da oggi in poi.

monopattino-elettrico-helbiz1[1]Dove si può guidare il monopattino elettrico?
I monopattini elettrici possono circolare su tutte le strade urbane con limite di velocità di 50 km/h. È consentito usarli anche sulle piste ciclabili extraurbane. Al contrario, gli altri micromezzi come segway, hoverboard e monowheel restano confinati in aree pedonali, piste ciclabili urbane e zone 30 km/h.

A quale velocità possono andare i monopattini elettrici?
Veniamo al limite di velocità. I monopattini elettrici non possono superare i 25 km/h (6 km/h nelle aree pedonali) e la potenza del loro motore elettrico non può superare 0,5 kiloWatt.

A quale età si può guidare un monopattino elettrico?
Per guidarli bisogna aver compiuto 14 anni; tuttavia, chi non ha ancora compiuto 18 anni dovrà obbligatoriamente indossare il casco (non è chiaro di che tipo, si può presumere sia quello per bici).

Quali obblighi ci sono di sera o notte?
Quando il Codice della strada impone di accendere le luci, chi guida un monopattino elettrico deve indossare bretelle o giubbino riflettenti; se non si hanno le luci, il mezzo va condotto a mano.

Si può circolare in due sul monopattino elettrico?
Si deve guidare in piedi, non si possono portare passeggeri e si deve circolare in fila indiana se la situazione lo richiede (in ogni caso, non possono stare affiancati più di due monopattini).

Il monopattino elettrico deve essere assicurato?
Solo per i monopattini elettrici a noleggio c’è obbligo di assicurazione.

Quali sono le multe per i monopattini elettrici non a norma?
Se si accerta che un monopattino ha un motore elettrico la cui potenza (intesa come nominale continua) supera 0,5 kiloWatt, scatta una multa (intesa come sanzione amministrativa, quindi dello stesso tipo della maggior parte di quelle previste dal Codice della strada) di 100 euro. Si aggiunge la confisca del mezzo quando la potenza supera i 2 kW

Se il monopattino è costruito in modo tale da avere un posto a sedere, non ha propulsione prevalentemente elettrica o non rispetta altri parametri tecnici (come l’obbligo di luce anteriore bianca o gialla e di luce e catadiottro posteriori rossi), la sanzione è sempre di 100 euro (200 se il mezzo ha caratteristiche non definite).monopattini-elettrici-modelli-migliori[1]

Ci sono multe per chi guida il monopattino elettrico?
Quando non si regge il manubrio con entrambe le mani, si circola affiancati quando è vietato, si trasportano passeggeri o animali, non si accendono le luci o si è minorenni senza casco, la sanzione è di 50 euro.

A chi finiscono le multe se il conducente è minorenne?
La giurisprudenza ritiene che le sanzioni amministrative commesse dai minori per violazione del Codice della strada debbano essere imputate ai genitori che non potranno, pertanto, sottrarsi al pagamento e, in caso contrario, subiranno la notifica della cartella esattoriale e il conseguente pignoramento dei beni.

Tratto da laleggepertutti.it

 

Un pensiero su “Monopattini elettrici:le nuove Regole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.